REPLAY

replay

UN NUOVO CONCETTO DI STORE CHE CATTURA TUTTI I SENSI PER UN’ESPERIENZA DA PALCOSCENICO HOLLYWOODIANO. QUI I VERI PROTAGONISTI SIETE VOI

Milano, la città internazionale della moda e Fashion Box, il gruppo italiano del marchio Replay (con Replay&Sons e We are Replay), tra i maggiori leader del denim, insieme per inaugurare un evento unico nel suo genere: l’apertura di The Stage, un nuovo e rivoluzionario concept di Store.

Lo scorso settembre, Replay ha presentato in anteprima il nuovo Flagship Store di 1.500 metri quadri i Piazza Gae Aulenti, nel pulsante centro moderno del quartiere Porta Nuova.

L’ambizioso progetto è nato dalla collaborazione con Roman and Williams Buildings and Interiors, lo studio newyorkese creato da Robin Standefer e Stephen Alesch vanta tra i suoi progetti dal prestigioso Viceroy Hotel all’iconica Boom Boom Room dello Standard Hotel di New York fino ai set di memorabili film di Hollywood alle dimore di alcune tra le più famose star. “La collaborazione con Roman & Williams – afferma Matteo Sinigaglia, amministratore delegato di Fashion Box – è un’opportunità straordinaria per Replay. Standefer e Alesch sono dei sognatori con una vision ben precisa, sono estremamente creativi e innovativi e non pongono limiti all’immaginazione. Hanno capito immediatamente il nostro desiderio di cambiamento ed evoluzione, sviluppando questo progetto eccezionale. Siamo pronti per una Retail Revolution”.

Il progetto si ispira la cinema e al teatro, lo Store è un palcoscenico senza strutture fisse, dove tutto cambia, proprio come nella trama di un film.

Un pavimento in cemento industriale. Un sistema di luci cinematografiche su un soffitto scurito. Tutt’intorno, tanti piccoli set: un’umile casa del Midwest con carta da parati vintage, un vecchio fienile americano abbandonato, bruciato dal sole del deserto ma misteriosamente pieno di jeans, una sartoria di Manhattan del 1928 trapiantata a Milano. Ogni allestimento nasconde una sorpresa: il tornado è in realtà un vorticoso caleidoscopio di farfalle in ottone, da una finestra nel fienile l’occhio spazia attraverso un paesaggio desertico per fermarsi su uno splendido tramonto, che non è altro che uno sfondo sapientemente dipinto.

La sartoria, invece, non è soltanto un set ma anche un laboratorio in attività dove prendere le misure ai clienti e realizzare jeans tailor-made.

I set illuminati ad arte ospitano la collezione Replay. Ma non finisce qui. Un’enorme scala industriale in acciaio porta al ristorante al primo piano. Qui gli ospiti si trovano in uno spazio completamente diverso, glamorous e rifinito nei minimi dettagli, dove magia e realtà si confondono e dove l’esperienza fashion incontra il piacere del food.

Il ristorante The Stage è moderno, di forte impatto e al contempo meditativo. L’impressione è di essere su una nave lussuosa appena varata (con tanto di elica del Titanic).

Punto focale del locale è la parte frontale del bancone in ottone lucido inossidabile che richiama la prua d’una barca mentre attraversa acque scure e riflettenti sotto un cielo stellato. La cucina proposta è d’impronta Milanese, ma rivisitata con tocchi d’ingegno e estro creativo per vivere un’esperienza gourmet unica. All’Octavius, House of Spirits & Fancy Drinks, i bartenders accompagnano gli ospiti tra drink riscoperti, tecniche sofisticate e tutte quelle storie che si celano dietro le etichette di ciascuna delle oltre 500 referenze tra spirits e liquori dal prestigio inconfondibile. Tra i vari ambienti, oltre all’ampia sala principale con annesso sushi bar e al fornito wine bar con champagne lounge, una sala VIP con un’area riservata per aperitivi o piccolo show cooking.
Imbarcatevi presto! Che il vostro viaggio multisensoriale da star abbia inizio.

THE STAGE

Piazza Gae Aulenti 4, Milano
Tel. 02 63793539