MAX CHURRASCO

max churrasco

A VIDOR MAX ADAMI È IL PRIMO CUOCO CHE CUCINA IL CHURRASCO A DOMICILIO. E GRAZIE ALLE SUE SPECIALI RICETTE ANCHE VEGETARIANI E VEGANI POTRANNO MANGIARLO

maga impianti di magaton davideTutto ha inizio nell’aprile del 2001, quando durante l’addio del celibato del cugino, Massimo Adami conosce l’arte del churrasco grazie ad un amico (e futuro socio) e se ne innamora. Da lì l’intuizione, proporre la gustosa carne e quel suo suggestivo rito di taglio al tavolo… di casa. Nasce così nel 2006 il “Max – Churrasco a domicilio” con base a Vidor, nel Trevigiano: “Dopo molte prove ed esperimenti di tagli diversi, imbastisco la mia ricetta della marinatura – racconta Max – mantenendo sempre il fornitore di fiducia che garantisce la qualità suprema della materia prima, e quindi la filiera del crudo di Parma per la carne di maiale e il pollo di allevamento in zona”. Massimo infatti aderisce al progetto “Coleman”, i cui prodotti sono rigorosamente artigianali di alta qualità, appunto fatti “con le mani”. Nessun problema per la distanza, Max arriva sul posto prescelto carico di tutto l’occorrente per allestire la sua postazione: “Cucino, taglio e preparo la carne direttamente su vassoi pronti da portare in tavola e – assicura – procuro tutto quel che può servire, dalla birra al vino, dai piatti alle posate e bicchieri, la band per la serata, anche la location se serve”. Il churrasco a domicilio si attiva dalle 20 persone in su e il servizio comprende anche il riordino e la pulizia della postazione. Un servizio completo che a detta del nostro chef su quattro ruote vi lascerà (oltre che la pancia piena) il bel ricordo della festa e dell’ottima carne. Di recente Max ha studiato e provato diverse ricette per gratificare anche i vegetariani e i vegani che non possono gustare la gioia del churrasco: “E allora via con i contorni, i fritti, fino ad arrivare in questo periodo alle prove col churrasco vegano. Eh sì, il mio obiettivo è quello di soddisfare anche tutte quelle persone che eticamente scelgono di non mangiare la carne e vedere i loro occhi lucidi per la gioia di assaporare una prelibatezza come questa”. Ed eccolo sfrecciare via sul suo furgone, carico di gioia.

MAX CHURRASCO

Cell. 349 5599049
Mail. max.churrasco@gmail.com