AL BUSO

Osteria Al Buso Mestre

A Mestre la buona cucina e la musica Jazz

Al-Buso MestreÈ dal 1954 che nella piazza di Mestre, in una calletta privata si cela un locale da sempre conosciuto col nome Al Buso. Da cinque anni è passata la gestione a Roberto Bortoluzzi e alla sua socia Antonella De Gobbi che appassionati della buona cucina d’un tempo hanno ridato spolvero e nuova vita a questo storico locale veneziano: “Il nome del locale l’abbiamo tenuto invariato perché è conosciuto da tutti così. Si chiama Al Buso – racconta Roberto – perché lo si raggiunge attraverso una calle talmente piccola da sembrare un buco”. Fin da giovane Bortoluzzi ha abbracciato il mondo della ristorazione, intrecciando il gourmet con la musica, altra sua passione: “Ho iniziato a 18 anni a lavorare al caffè Florian di Venezia e da lì in poi ho proseguito il mio cammino professionale e la mia specializzazione nella cucina, alternandola alla musica e curando la parte artistica dell’Estate Village” racconta il nostro cuoco musicista. Negli anni ha gestito diverse attività, tra cui un locale di intrattenimento con gruppi live e un altro ristorante con la sua attuale socia Antonella che lo accompagna ormai da più di un quinquennio in questa nuova impresa, a cui si è aggiunto anche il figlio Pedro, 25enne filosofo, che collabora con loro. Al Buso è un ambiente dal classico stile osteria veneziana, arredato in legno con mattoni a vista, che si sviluppa su due piani e conta 40 coperti: “I menù – sottolinea Antonella – puntano più sulla qualità che sulla quantità. Preferiamo proporre poche portate ma di giornata, nulla di precotto”. “Ed eccovi un assaggio – interviene Roberto – la nostra tartarre di manzo è insuperabile, poi consiglio le polpettine di baccalà cucinate secondo una ricetta portoghese, gli gnocchetti fatti in casa e l’amatriciana rivisitata con cipolle di Tropea e lardo Pata Negra. Per concludere la torta di mele casareccia o il flambé di cioccolato e noci”. In cucina non è solo, infatti può contare dell’aiuto prezioso di Marisa Buffalo, l’esperta degli gnocchi e delle torte. E la musica, come l’arte, di certo non possono mancare nel locale di un musicista, per cui ogni giovedì si assiste al live di band jazz, mentre artisti espongono le loro opere alle pareti.

Al Buso

Entrata da Piazza Ferretto, 13
oppure da Calle del Sale, 29
Mestre (VE)
Tel. 041.3094706
Cel. 393.0370612
Email: info@albuso.it
Web: www.albuso.it